Recensione: “Let It All Burn” il nuovo video dei Love Ghost

Fuoco e fiamme investono la redazione Noirocker quando, direttamente da Los Angeles, i Love Ghost fanno incursione nella routine dei nostri ascolti quotidiani, per presentare al pubblico italiano il loro nuovo singolo: “Let It All Burn”.

L’alternative rock proposto in questo brano – prodotto dal leggendario Danny Sabre (The Rolling Stones, U2, David Bowie, Marilyn Manson, ecc.) – ha una forza magnetica spavalda, capace di catturare l’attenzione anche del più distratto fra gli ascoltatori, vuoi per l’immediatezza di un ritornello dannatamente orecchiabile, che non si fa aspettare più di dieci secondi; vuoi per il sound decisamente fresco seppur intriso di alte dosi di saturazione per quel che riguarda gli strumenti; vuoi per un video in cui tutto è confezionato come all’interno di un gigantesco pacco regalo, con tanto di fiocco e dedica firmata Dean Karr, l’icona internazionale del visual rock (sue le collaborazioni con Marilyn Manson, Evanescence, Ozzy Osbourne, Cypress Hill, Dr. Dre, Queens of the Stone Age, Godsmack, Iron Maiden e molti altri).

L’estetica del filmato mostra i cinque giovanissimi musicisti mandare completamente all’aria, a suon di rock distorto, quella che avrebbe dovuto essere una tremenda e alienante giornata lavorativa, all’interno di una fonderia di ferro realmente funzionante a South Gate, (California).

Quale miglior modo per mostrarsi al mondo seguendo un istinto, tutto giovanile, che il cantante Finnegan Bell ha così spiegato: “non mi importa quello che dicono, faccio a modo mio“.

Le sorprese non finiscono qui, giacché i Love Ghost sono attualmente impegnati nella stesura di un nuovo album, al fianco di Danny Sabre: teniamoli d’occhio, che sicuramente ne vedremo delle belle.

Recensione a cura di noirocker.it – Reviewer Gianfranco catalano

 

________________________________________

Comunicato stampa:

Love Ghost è una band alternative rock di Los Angeles. La band è composta da Finnegan Bell (chitarra e voce solista), Ryan Stevens (basso, voce), Samson Young (batteria e voce) , Nicky Renard (chitarra solista) e Cory Batchler (tastiere). Attualmente Love Ghost sta lavorando a un nuovo album con il leggendario produttore Danny Sabre (The Rolling Stones, U2, David Bowie, Marilyn Manson, ecc.). Nel 2019 Love Ghost ha suonato in Irlanda (suonando con Whelan, Crane Lane e Roisin Dubh, tra gli altri), in Giappone (11 spettacoli a Tokyo, Osaka, Kobe e Kyoto) ed erano una delle band del palco principale al Festivalfff di Ambato, Ecuador. Love Ghost ha vinto numerosi premi tra cui Best Alternative Rock Band (Hollywood Music in Media Award), The Jean Luc Goddard Award (un premio annuale da Cult Critic Magazine) e premi da oltre 30 festival cinematografici in tutto il mondo per i loro video musicali. La band ha fatto da spalla ad artisti come Buckcherry, Berlin, Smash Mouth, The Young Dubliners, The Tubes, Fuel e Mundy.

Presentazione di “Let It All Burn”:

Let It All Burn” è il modo in cui vedo il mondo attraverso i miei occhi di ragazzo di 18 anni. L’ipocrisia e i consigli indesiderati che mi hanno appesantito durante l’ultimo anno hanno portato a questa canzone. A mio padre è stato diagnosticato un tumore allo stadio 3 e questo mi ha reso più determinato: “non mi importa quello che dicono, faccio a modo mio Finnegan Bell

“Let It All Burn” è stata prodotta da Danny Sabre (Rolling Stones, U2, Marilyn Manson, David Bowie). Il video di “Let It All Burn” è stato girato in una fonderia di ferro funzionante a South Gate, in California. Le temperature del ferro fuso hanno superato i 2500 gradi.

Il video musicale è stato diretto da Dean Karr. Karr ha diretto “Sweet Dreams” di Marilyn Manson. Il video risultante ha attirato un’immediata e vasta attenzione commerciale e ha spinto sia Manson che Karr in prima linea nel mondo del visual rock. A Karr fu immediatamente richiesto di lavorare con altri grandi artisti. I suoi rivoluzionari video musicali sono stati visti da milioni di persone, inizialmente su MTV e poi virali sul web. Tra gli artisti con cui ha lavorato ci sono: Evanescence, Lisa Marie Presley, The Dave Matthews Band, X-Japan, Stevie Nicks, Willie Nelson, Velvet Revolver, Damian Marley, Ozzy Osbourne, Cypress Hill, Tommy Lee, Everlast, Dr. Dre , Queens of the Stone Age, Godsmack e Iron Maiden. Hanno ricevuto importanti premi MTV, Billboard e MVPA. Karr ha vinto come “Video dell’anno” e “Miglior video rock” ai recenti MUCH Music Awards.

 

Line up:

Finnegan Bell (chitarra e voce solista)

Ryan Stevens (basso, voce)

Samson Young (batteria e voce)

Nicky Renard (chitarra solista)

Cory Batchler (tastiere)

web links:

https://www.instagram.com/loveghost_official/

https://www.facebook.com/loveghost.official/

https://www.youtube.com/channel/UCMNUK51hO36Tog1DRoAJ0-g

Commenta