Recensione: “Immobile” il nuovo singolo dei MEGARIDE

E’ uscito il 26 Settembre con il titolo “IMMOBILE” il nuovo singolo dei MEGARIDE, registrato presso i “The Vessel Recording Studio”, con tanto di videoclip realizzato da Laguna Portraits.

La band deve il proprio moniker a Napoli, in particolar modo all’isolotto su cui sorge il magnifico Castel dell’Ovo, Megaride appunto, riconosciuto dai quattro musicisti come fondamentale luogo identitario perché è lì che risiedono le radici del gruppo.

Il brano “IMMOBILE” è un crescendo di stati d’animo in divenire, un fluido mescolarsi di frustrazione, riluttanza, disincanto e in ultima istanza, delirio.

Musicalmente ognuno di questi scenari è riproposto in maniera lineare: all’inizio il riff è spezzato e la voce febbricitante, poi il ritmo si fa incalzante quasi a voler fomentare una condizione già parecchio nervosa. Un’ultima inspirazione profonda, prima dell’apnea ed ecco che il refrain orecchiabile, di pari passo con la melodia vocale, anticipa di poco un’imponente deflagrazione sonica, in piena sintonia con le “grasse” sonorità tipiche del genere amato dai Nostri, lo Stoner Rock a cui si aggiungono le fiamme del Rock and Roll più appestato, nella seconda parte del brano e nel finale.

Elementi semplici ma eseguiti con tutti i crismi plasmano il brano come fossero lo sfogo naturale di un’energia propulsiva, producendo un risultato niente male per una band ancora giovane in termini di materiale prodotto in studio: “IMMOBILE” infatti è il loro secondo lavoro (c’è anche un EP con 3 tracce intitolato “VUOTO”) ma , se le premesse sono queste, possiamo aspettarci solo grandi cose dai MEGARIDE.

Commenta