L’album “Again” apre una nuova via ai “A VIOLET PINE”

Una trasformazione quella dei barlettani “A Violet Pine” che, con “AGAIN” navigano verso uno stoner rock a tratti dark e psichedelico con chitarra, basso e batteria unitamente alla voce come a formare un unico vortice di ribellione nella penombra di un sound onnipotente che riesce a trasformare le sensazioni in emozioni musicali, trascinando l’ascolto verso la scoperta di ciò che ogni singola traccia dell’album vorrebbe comunicare con parole e musica.

Le nostre sono semplicemente quattro righe che descrivono le emozioni che una composizione musicale, nella sua grandezza, riesce a regalare… bel lavoro, bell’album.
“Peppe Di Priamo – noirocker.it”
______________________________

A quattro anni dalla pubblicazione del secondo lavoro, Turtles, tornano i barlettani A Violet Pine, con una line-up rinnovata che vede l’ingresso del nuovo bassista Francesco Bizzoca al posto di Luca Ormas.

Il trio, abbandonate tastiere e synth, punta su un nuovo approccio più diretto che flirta con lo stoner rock.
Registrato da Cosimo Cirillo ai New Born Records Studios di Barletta e mixato da Beppe “Deckard” Massara, Again si presenta come il primo e coraggioso passo di una nuova fase della carriera degli A Violet Pine.

 

Biografia

A Violet Pine è un trio che nasce nel 2010. Il genere proposto è post-rock con sfumature dark-wave e shoegaze. Nel 2013 arriva l’esordio su Seahorse Recordings, dal titolo Girl, accolto in maniera molto positiva. Tra vari live e festival la band compone il secondo album Turtles uscito nel 2015 per la T.a.Rock Records.

Dopo sei mesi la band torna con Turtles Remixes in cui vari producers rivisitano i brani dell’album. Dopo quattro anni con una line up e un approccio più orientato allo stoner rock il 21 marzo 2019 viene pubblicato Again accompagnato dal video della titletrack.

Commenta