“The New Chapter” il terzo album dei MECHANICAL GOD CREATION

Agli amanti del Death Metal classico,tecnico e melodico consigliamo di ascoltare i lombardi Mechanical God Creation che giungono al loro terzo lavoro intitolato “The New Chapter“.
Sfumature apocalittiche caratterizzano non solo le sonorità pungenti e graffianti ma anche la copertina dell’album che descrive chiaramente quelle che sono le tematiche del disco: una società offuscata e oppressa dalle religioni che rallentano il progresso del modo.

fonte metalforce.it :
Le tematiche dei testi di “The New Chapter” svariano dal terrorismo, alle guerre, odio, vendetta, ad altre tematiche di attualità recente e scottante.
Passando alla musica, la title track iniziale stabilisce il ritmo dall’inizio, creando una atmosfera tesa e violenta. “I Am The Godless Man” è sostenuta da un mantra ritmico inquietante e guidata dalle vocals bestiali ma molto lucide della prodigiosa Lucy Catananti. A seguire, veniamo sorpresi dall’attacco senza fronzoli di “Till the Sun is not Longer”, dove gli elementi tecnici, melodici e brutali si fondono alla perfezione. “Overlord (pt II)” invece ha una atmosfera più cupa, lenta e pesante, caratteristica che si impadronisce di tutta la seconda metà del disco, fino alla finale “Red Blood on White Snow”, dove una furiosa velocità torna a farla da padrona. Nulla da dire davvero sulla produzione, che valorizza tutti gli strumenti ed ha un impatto deflagrante, e grandi lodi alle prestazioni encomiabili del “martello” Carlo alla batteria e verso le partiture di chitarra di Francesco e Mirko, sempre varie e ben articolate, ispirate spesso a grandi miti come Jeff Hanneman e Kerry King ma che regalano anche inaspettate aperture melodiche o atmosferiche.

 

Tracklist: 

    1. The New Chapter
    2. I Am the Godless Man
    3. Till the Sun is No Longer Black
    4. Walking Dead (pt.I)
    5. Before the Dawn
    6. Overlord (pt.II)
    7. What Remains (pt.III)
    8. Black Faith
    9. Dark Echoes
    10. Bow to Death
    11. Warface
    12. Red Blood on White Snow

Mechanical God Creation line up: 

  • Lucy – Vocals
  • Jesus – Bass
  • Francesco – Guitar
  • Mirko – Lead Guitar
  • Carlo – Drums

 

Commenta