VOLTUMNA live a Collegno (TO) per un tranquillo sabato di oscurità

comunicato stampa

Estremi, distruttivi, selvaggi. Giramondo ma profondamente etruschi. Sono i VOLTUMNA, extreme metal band viterbese che sabato 20 aprile si esibirà sul palco del Padiglione 14 in una serata totalmente dedicata al Black/Death Metal organizzata da LM Productions e GLZ Eventi.

Sulla scena dal 2009, già dall’EP d’esordio Chimera (2011) la musica dei VOLTUMNA ha rivelato canoni stilistici e riferimenti culturali unici in una scena nazionale dominata dall’esterofilia. Caratteristiche ancora più evidenti nel primo LP Damnatio Sacrorum (2013) e nel successivo Disciplina Etrusca (2015), la cui impronta fortemente autoctona definisce una proposta artistica peculiare e intrigante. Un’analisi approfondita del dominio romano e cristiano dalla prospettiva delle popolazioni sconfitte, che i VOLTUMNA continuano a sviluppare nel loro terzo disco Dodecapoli (2017), senza tuttavia escludere riferimenti filosofici, mitologici e folkloristici di più ampio respiro.

Se dai lavori in studio emerge la profonda ricerca stilistica, le esibizioni dal vivo esprimono al meglio tutto il potenziale distruttivo della band, con un coinvolgimento del pubblico davvero raro in ambito estremo.

Pur privilegiando la dimensione raccolta e il contatto diretto dei club, il gruppo ha lasciato una testimonianza indelebile in alcuni dei maggiori festival mondiali, tra cui i tedeschi Ragnarok e Wolfszeit, l’austriaco Kaltenbach, lo slovacco Gothoom, il ceco Metal Gate Czech Death Fest, l’inglese Incineration Fest ed il Full Terror Assault negli Stati Uniti.

La serata sarà aperta da altre due band locali di indubbia qualità.

Gli HERJAN, che propongono uno stile compositivo basato su sonorità fortemente influenzate dal Black Metal norvegese e finlandese. All’attivo della band, un EP Astral Gates of Eternity (2015) e un album Nightfall of Humanity (2017).

Gli HOPELESS, esponenti di un Death metal melodico e compatto, si focalizzano su temi di grande importanza del nostro tempo, come le crisi ambientali e sociali, il rapporto con la religione e col divino, l’animo umano con i suoi abissi e le sue colpe. Sin dal primo EP Our Declaration of War (2015), la band ha riscosso un notevole successo di pubblico, con grandi apprezzamenti dagli addetti ai lavori, confermato anche dopo l’uscita del primo full-lenght Cosmic Pessimystic (2018).

 

FB event link: https://www.facebook.com/events/2084285621678622/

 

PROSSIMALMENTE (prossimi eventi targati LM Productions)

  • Sabato 11 MAGGIO – SbamFest Warm Up Party @La Grotta risto-discopub di Sant’Albano Stura (CN)

HOPELESS + DEOS + LILITH LEGACY

FB event link: https://www.facebook.com/events/621244134964995/

  • Sabato 18 MAGGIO – SBAMFEST!!! @ Padiglione 14 di Collegno (TO)

Seguiranno comunicati con il roster ufficiale della terza edizione del festival metal torinese.

FB event link: https://www.facebook.com/events/2244276269151348/

 

Attila Grieco (ufficio stampa)

info@lmproductionsevents@gmail.com

Commenta